Crea sito

«

»

Apr 16

552. Gaetano Minale

OPERE

BIOGRAFIA

1938 – GAETANO MINALE nasce ad Agnone (Molise) il 4 Luglio – 1949 , Frequenta la Scuola Avviamento Professionale e la scuola Tecnica ad Agnone; si diploma a Chieti presso l’ I.T.I. Perito Elettrotecnico. – 1951 – Primi disegni a inchiostro di china esposti in bacheca alla scuola Tecnica per la grande precisione, e primi acquerelli . – 1962 – Assunzione ad una società elettrica Unes nazionalizzata Enel nel 1963 ; inizia il lavoro ad ATESSA . 1969 – Frequenta fino al 1975 l’atelier del maestro artigiano pittore restauratore Gennaro Bravo dove apprende tutti i segreti della pittura ad olio. – 1975 – Prima mostra personale presso la Galleria del Corso ad Atessa organizzata da una gallerista di Cremona in villeggiatura ad Atessa . – 1976 – Conosce il pittore e incisore Gildo D’Annunzio che dopo aver visionato i suoi lavori lo invita ad esporre a Sesto San Giovanni (MI) a fine dicembre dello stesso anno, ad una collettiva presso la Galleria Gelmi . Inizia da qui l’attività artistica .

Pittore e disegnatore ha tenuto 120 mostre nelle principali città italiane ed ha esposto in manifestazioni artistiche sia in Italia che all’estero.
È citato nelle principali pubblicazioni d’arte contemporanea e, per la sua personalità artistica è stato chiamato a far parte dell’Accademia San Marco, dell’Accademia dei “500”, dell’Accademia d’arte Moderna di Roma, dell’Accademia Tiberina e della Legion d’Oro. È membro effettivo dell’Unione mondiale della Cultura e, la sua scheda Biblio-Biografica è depositata all’archivio storico per l’arte italiana del novecento al Kunsthistoriches Institut in Florenz di Firenze e nell’archivio storico dei pittori e scultori italiani del novecento della Casa Editrice Il Quadrato di Milano.
Nel 1977 ha consegnato l’Oscar Italia per le Arti figurative per “la sua fattiva importante attività nel campo artistico-culturale”. Nel 1978 viene nominato Accademico d’Italia con medaglia d’oro e, nel 1989 ottiene la nomina di Professore Onoris Causa e conferitogli il premio “Oxford 89 London Prize”. Nel 2011 viene nominato “Artista per l’UNICEF” per aver contribuito, grazie alla sua sensibilità artistica, “al miglioramento delle condizioni di vita dell’infanzia”. Nel 2016 dona al Comune di Atessa 105 opere di grafica che resteranno esposte in permanenza presso la Pinacoteca comunale a lui intestata presso il Foyer de l’Auditorium Italia .
Della sua opera pittorica ne ha parlato la stampa nazionale ed internazionale, radio, televisione; sue opere figurano in collezioni private ed Enti pubblici sia in Italia che all’estero.
Critici interessati alla sua Arte: Giuseppe Martucci, Katia D’Annunzio, Stefano Tenedini, Maria Carla Morbiducci, Vito Calogero, Mario Lanci, M. Milet, Gerardo Vittoria, Silvia Ramini, Bernard Gauthron, Ennio Bramato, Marina Marzoli, Nicola Scalisi, Renato Lamperini, Giorgio Carpaneto, Rossano Borzillo, Ennio Moro, Roberto Mangione, Guido Massarelli, Alex Capus, Fernando Sofra, Valerio Utri, Nello Punzo, Diego Castronovo, Giuseppe Rancitelli, Duilio Fornarola, Giuseppe Masci, Claudio Cattani, Angela Verardo,
Nunzio Livrieri, Maria Delli Quadri, Giorgio Falossi, Lucia Di Cintio, Enzo Carmine Delli Quadri , Francesca Stefano ed altri.

Principali Mostre Personali e Collettive

1975 Galleria d’Arte Gelmi – Sesto San Giovanni (MI)
1976 Galleria La Stadera – Sulmona (AQ)
1976 Sala Beato Angelico – Roma
1976 Galleria Il Pavone – Milano
1976 Galleria Lo Scacco – Giulianova
1976 Galleria Michelangelo – Firenze
1976 Galleria Sala Maschio Angioino – Napoli
1976 Galleria Città Eterna – Roma
1976 Galleria Alba – Ferrara
1977 Galleria Casabella – Santa Margherita Ligure (GE)
1977 Mostra Itinerante – Madrid (Spagna)
1978 Mostra Itinerante – New York (USA)
1978 Bottega d’Arte – Chieti
1978 Galleria 46 – Lanciano (CH)
1978 Galleria Tiberina – Roma
1978 Galleria Hotel Spiaggia – Alassio (SV)
1979 Club degli Artisti – Foggia
1979 Place Baudoyer – Parigi (Francia)
1980 Palazzo dei Nobili – L’Aquila
1980 Galleria Segno Grafico – Venezia
1980 Salone Esposizione – Salsomaggiore (PR)
1981 Galleria Colonnello – Sant Vincent (AO)
1981 Villa Olmo – Como
1981 Galleria Martinez – Cannes (Francia)
1982 Sala Scuola Media – Pratola Peligna (AQ)
1983 Palazzo Esposizione – Salsomaggiore (PR)
1983 Salone Basilica San Giovanni in Laterano – Roma
1983 Palazzo Esposizione – Empoli (FI)
1984 Palazzo Reale – Milano
1984 International Hall – Los Angeles (USA)
1985 Sala Consiliare – Villa Santa Maria (CH)
1985 Galleria Chou-Ku – Tokyo (Giappone)
1987 Galleria La Sonda – L’Aquila
1990 Camera di Commercio – Chieti
1991 Galleria L’Astoria Karolyl – Budapest (Ungheria)
1993 Galleria La Defense – Parigi (Francia)
1996 Sala Pera Palas – Istanbul (Turchia)
1997 Auditorium Diocleziano – Lanciano (CH)
1998 Sala San Gaetano – Atessa (CH)
1999 Galleria Centro Arte – Bologna
1999 Galleria Ambassadors – Londra (Inghilterra)
2001 Sala Consiliare – Atessa (CH)
2002 Sala Museo Palazzo D’Avalos – Vasto (CH)
2008 Galleria Museo Palazzo Mayer – Fossacesia (CH)
2009 Sala ex Distretto Sanitario – Atessa (CH)
2012 Parco Archeologico Monte Pallano – Tornareccio (CH) 2015 Fondaco dei domenicani – Atessa (CH)

Premi e Riconoscimenti

1976 Premio “Federico Faruffini” (secondo premio) – Sesto San Giovanni (MI)
1977 Premio “Giacinto Gigante” (terzo premio) – Napoli
1977 Premio C. R. E. (primo premio) – Chieti
1978 Premio Dea Minerva (primo premio) – Lecce
1978 Assegnazione Premio Parlamento Europeo – Roma
1978 Quadriennale di Napoli (terzo premio) – Napoli
1978 Assegnazione Leon d’Oro – Firenze
1978 Premio “Villa Alessandra” (primo premio grafica) – Alanno (PE)
1979 Premio Pratola (primo premio grafica) – Pratola Peligna (AQ)
1980 Assegnazione Premio MID TIMES – Roma
1981 Assegnazione Premio CULTURA FIDES – Città del Vaticano
1982 Premio Emigrazione (secondo premio) – Pratola Peligna (AQ)
1983 Assegnazione Premio “Cesare d’Oro” – Verona
1985 TSUKUBA EXPO (segnalato) – Tokyo (Giappone)
1987 Premio “Maestri del Colore” (primo premio) – Fidenza (PR)
1988 Premio “Una Vita per L’Arte” (primo premio) – Milano
1990 Centenaire de la Tour Eiffel (premio Commissione) – Parigi (Francia)
1991 Premio “Maestri Famosi” (primo premio) – Viareggio (LU)
1993 Assegnazione Premio “Le Grand Arc” de la Defense – Parigi (Francia)
1996 Assegnazione Gran Premio Bisanzio – Istanbul (Turchia)
1997 Assegnazione l’Oscar della Professionalità dell’Arte – Latina
1998 Assegnazione Trofeo Città di Padova – Padova
1999 Assegnazione Premio alla Carriera – Ferrara
2000 Assegnazione Premio London 2000 – Londra (Inghilterra)
2014 Assegnazione Premio “Squacciafìchere D.O.P.” – Atessa (CH)
2014 “Artista Per la Pace” Colori e musica per i Diritti Umani – Brindisi

Bibliografia essenziale

1976 – 77 – 78 – 79 Catalogo Nazionale il Quadrato – Milano
1976 Catalogo Nazionale Gelmi – Sesto San Giovanni (MI)
1977 – 78 – 79 Annuario Comanducci – Milano
1977 Guida all’Arte Italiana – Ancona
1977 La nuova Ribalta Artistica – Piacenza
1978 Arte Base – Torino
1979 Notiziario Accademia – Roma
1980 – 82 Catalogo Nazionale Bolaffi – Torino
1982 Praxis Artistica – Rimini
1984 – 1985 Annuario Comed – Milano
1984 Il Libro d’Oro dell’Arte Contemporanea – Milano
1984 Vademecum dell’Arte – Firenze
1989 – 90 – 95 L’Elite Selezione Arte Italiana – Varese
1997 – 2000 Dizionario Alba – Ferrara
1994 – 97 – 99 TOP ART – Ancona
2005 Pittori e Scultori del Novecento – Castellammare di Stabia (NA)
2009 Arte Selezione Int.le l’Elite NEW – Varese
2010 Censimento Artisti Italiani – Palermo
2011 Speciale Artisti dell’UNICEF – Palermo
2012 L’Elite Selezione Arte ed. Artitalia – Varese

CONTATTI

[7 Visualizzazioni]

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com