Crea sito

«

»

Gen 25

Giorgio Mandelli NEL GELO

Giorgio Mandelli

NEL GELO

 

Nel gelo della sofferenza,

ognuno tacita la coscienza;

nel gelo dell’ ipocrisia,

nessuna verità pare ci sia;

nel gelo dell’ arroganza,

langue, dimenticata. la speranza;

nel gelo della cattiveria,

l’ effimero pare sia cosa seria;

nel gelo della stupidità,

disattesa sta la realtà;

nel gelo dell’ umanità indifesa,

imperversa ogni sorta di offesa;

nel gelo della povertà esibita,

nessuno ne cura la ferita;

nel gelo della dignità calpestata,

la pietà è una dote dimenticata.

Ma, nel gelo di una vita morta,

il destino si offre perché sia risorta;

c’ è chi ci plasma il corpo

e ardere fa il nostro cuore;

c’ è chi sconfigge il morbo

del nostro persistente malumore.

Nel gelo dell’ inceder gramo

e nella nebbia dell’ indifferenza,

è una donna che ci scalda la mano

e ci colora l’ esistenza.

[18 Visualizzazioni]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com