Crea sito

«

»

Ott 28

508. Sabrina Golin

 

Sabrina Golin

OPERE

BIOGRAFIA

Pittrice poliedrica e autodidatta, è nata a Johannesburg in Sud Africa nel 1970, dove è cresciuta insieme ai genitori italiani e dove ha frequentato il Liceo Artistico. Ora vive a Vicenza.

Da sempre si é distinta per la sua creatività fuori dal comune e ha iniziato a coltivare seriamente la meravigliosa arte che è la Pittura. In seguito, ha scoperto i colori su vetro e tutto è nato da un redesing che ha eseguito per la vetrina del negozio dei suoi genitori. L’opera non passò inosservata e, spinta dall’entusiasmo per i commenti positivi da parte di amici e parenti, ha iniziato con successo a dipingere.

Fino ad ora é stata tantissima la soddisfazione che prova percorrendo questa via e non ha alcuna intenzione di fermarsi! Dinamica e intraprendente, partecipa a molte rassegne e mostre importanti, cominciando con varie collettive d’arte e personali, fino ad Arte Padova e Galleria Castello, in concomitanza con la Biennale di Venezia e la collettiva a Vienna.

Fa parte del gruppo di artisti della Fondazione Mazzoleni di Bergamo, un progetto davvero interessante che le permette di farsi conoscere al mondo grazie alla partecipazione ad eventi importanti, come Summer Art a Fort Village e Hotel Marriott sull’Isola delle Rose a Venezia, insieme a grandi nomi del panorama artistico contemporaneo nazionale ed internazionale e insieme ad artisti che hanno arricchito le pagine della storia dell’arte: Dalì, Warhol, Rodin, Picasso, Chagall… curato sempre dalla Fondazione Mazzoleni.

Sabrina si fa conoscere anche nel mondo russo, partecipando alla rassegna Festival dell’Arte a Gubbio all’interno del palazzo Console, con una mini personale. Un grande successo l’ha portata a Venezia, alla mostra internazionale di arte contemporanea Passaggi di Luce, sempre in concomitanza con la Biennale, nel meraviglioso e storico Palazzo Zenobio. Poi a Roma partecipa all’evento StrabiliArti nel teatro Testaccio con una mini personale, mentre allestisce una mostra personale nella storica Villa Barbarigo di Noventa Vicentina, insieme a molte altre presenze sul palcoscenico artistico.

Sabrina da sfogo alla sua Arte in ogni momento. Realizza i suoi lavori sia secondo il suo estro artistico sia in base alle richieste dei committenti e, quando inizia un’opera, anche se questo richiede spesso molte ore di lavoro, non risparmia nella cura dei particolari. Questo suo essere Artista è la sua Passione e lo trasmette in ogni sua creazione, sia essa un quadro o un vaso di cristallo. Riesce a dare vita alle emozioni imprigionate nelle forme, passando da scenari onirici a ricordi dell’anima.
L’arte della pittura é così intimamente parte di lei che non pesano le tante ore passate a curare i dettagli delle sue opere… la passione, le emozioni che esprime, i colori e il talento la rendono un’artista al di là del tempo.

Hanno detto di lei…
Rara padronanza della tecnica e maturo senso artistico caratterizzano i lavori su vetro dell’artista Sabrina Golin. Felici intuizioni pittoriche rendono armoniose le descrizioni nella loro tonalità, colte sempre da composizioni che denotano raffinata scelta estetica. É privilegio di Sabrina Golin possedere la capacità di far rivivere su vetro scene floreali, in virtù di felici impasti, apposte con sapienza di segno! Espressiva ed intensa nella realizzazione delle sue creature, sognatrice fantasiosa nella libera spontaneità delle sue estrinsecazioni artistiche, Sabrina Golin è un’artista piena di fermenti interiori. Esplica la sua forte emotività nella pittura su vetro con descrizioni cinetiche nell’uso del tratto e del colore.

La mia Arte
Il mio modo di fare Arte è a dir poco unico: lavorando nel piccolo laboratorio che ho attrezzato a casa mia, posso dare libero sfogo alla mia espressività e vena artistica, dipingendo e decorando esclusivamente a mano vasi e forme di vetro e cristallo.

Ogni opera ha la sua personale storia: il modo in cui nasce il disegno è completamente affidato alla mia passione artistica e tutto viene da sè, formandosi tra le mie mani. Al contempo, però, è essenziale per me la cura dei particolari, dalla decorazione ai colori, dalla cura del disegno alle espressioni dei soggetti. Certo, ci vogliono ore ed ore di lavoro, ma la passione non mi manca e la soddisfazione nel creare queste opere d’arte uniche è molta! I colori che utilizzo sono appositamente scelti per vetro e cristallo: ogni vaso e forma, dopo essere stato pitturato e decorato con colori vitrei, viene trattato con brillantante e passato al forno, affinché vetrifichi.

Anche quando si tratta di quadri ad olio su tela, è l’intuizione dell’istante che guida la mia mano e l’attenzione anche per i più piccoli dettagli non manca mai. I soggetti possono essere originali o abbinati ai vasi e ai cristalli, creando così set unici di arredamento interno di design.

Le opere d’arte che realizzo sono anche richieste da committenti con caratteristiche e decorazioni particolari e, grazie alla loro unicità, rappresentano pezzi di interior design dal valore altissimo.

CONTATTI

email: sabrinagolin@libero.it

[14 Visualizzazioni]