Crea sito

«

»

Giu 18

37. Liliana Lilli Bilancia Blanco

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OPERE

BIOGRAFIA

NOTE Critico-Biografiche:

Lilli Blanco è pittrice autodidatta per passione da sempre, autrice di una pittura emozionale priva di strutture e sovrastrutture, volta a comunicare stati d’animo e il suo mondo interiore, talvolta conflittuale, traendo spunto spesso anche dalla letteratura e da problematiche sociali.
Scrive di lei il giornalista e Prof. Sebastiano Lo Iacono di Mistretta:…”Lilli è una creativa, dii una creatività che interroga il Sé, il Noi, il Tu e l’Io onde trovare ragioni d’identità. Dipinge e scrive, si nutre d’immagini e parole, come chi ha sete, beve: il suo flusso creativo è un bisogno fisiologico, ed anche una pulsione biologica che fa coincidere l’essere creativi con l’essere vivi, viventi. La sua è poesia per immagini. Lilli pittrice è infatti anche poetessa. Non c’è un suo quadro(ma dipinge anche su legno, cocci, pietra, antiche tegole) che non abbia quasi a corredo, un testo poetico altrettanto penetrante e di forte densità estetico-emozionale, tanto quanto la potenza dei colori delle sue tele dove il nero, il rosa, il rosso, il verde e il blù hanno un valore semantico da codificare e decodificare. C’è dunque un valore cromatico nelle sue poesie come una valenza linguistica nelle sue tele.. Ci parlano di rinascita, rigenerazione, di cielo, tramonti, mare, sole, rifrangenze lunari, di speranza ..ed hanno insita una forte carica di ottimismo. Stanno a dirci che sa che viviamo “in tempi bui”, ma che aldilà del tunnel “ci sono rondini che rientrano ogni sera ..” che anche le colombe stanche hanno riposo…che si può catturare il sole dentro una conchiglia, che il sale non è privo di dolcezza, che le cicatrici si risanano… Che c’è una quiete leopardiana dopo la tempesta, che ognuno di noi ha un paio d’ali.. e che anche l’inverno ha una speranza. (9Settembre 2011)”

 

CONTATTI

Lilli.blanco@alice.it

[36 Visualizzazioni]