Crea sito

«

»

Ott 01

167. Michele Lumbau

Salvatore Michele Lumbau

OPERE

BIOGRAFIA

Michele Lumbau è nato ad Alghero nel 1958 trasferendosi dopo poco tempo a Sassari, dove tuttora risiede e lavora. Fin da giovane si avvicina alla pittura, inizialmente studiando la forma, i colori e il segno dei grandi disegnatori del passato, i quali hanno lasciato un’orma incancellabile nel mondo dell’Arte. Solo dopo si dedicherà ad un’osservazione più attenta e dettagliata di particolari scuole e artisti, osservando, studiando e riproducendo la pittura delle varie correnti pittoriche, in special modo quella degli impressionisti francesi (da Monet a Renoir), la pittura dell’ottocento (dei vari Boldini, Ezechiele Acerbi e Signorini), quelli della Scuola di Resina (da Gigante Giacinto a Pitloo),  la pittura lombarda di Mose Bianchi per arrivare al cubismo di Braque e Picasso. Questi studi e attente osservazioni, hanno fatto si che Michele Lumbau riuscisse a penetrare in quell’orchestra dove i colori, il movimento gestuale, l’emozione e il suo stato d’animo vengono poi trasferiti su tela. Oltre questo tipo di studio  (unito a quello classico del prendere tavolozza, tela, cavalletto e andare in giro per la città e gli orti che la circondano per dipingere en plein air) una svolta alla sua maniera di concepire la pittura è stata data dalla frequentazione negli anni novanta della bottega del Maestro Elio Pulli in quel di Tramariglio. Li ha appreso i “segreti” della pittura ad olio, quelli dell’acquerello, dell’acrilico e dei gessetti per poi evadere in una pittura dove lo studio dei fondi, delle sovrapposizioni, delle tecniche miste hanno preso il sopravvento su quello che è stata la sua prima esperienza, cioè quella del figurativo, anche se tuttora sente il bisogno di lasciarsi andare all’incanto trasognato di un bel paesaggio o di una bella emozione di una Venezia o di una Composizione Floreale. Attualmente dipinge a Sassari nel suo laboratorio in via Monache Cappuccine n°6 ed espone in permanenza nella vicina via Canopolo al civico 1.

 

CONTATTI

www.michelelumbau.com

339 6113268

info@michelumbau.com

michelelumbau@live.it

 

[22 Visualizzazioni]